Polisportiva Madignanese

Cerca

Webmaster

Trovaci su Facebook

Sei in Home page > Le discipline > Ciclismo Amatori > A Giro concluso, un nostro ricordo personale di Michele Scarponi

Contenuto

A Giro concluso, un nostro ricordo personale di Michele Scarponi

| | 375 letture

ÈFoto ricordo terminato il giro del centenario, con la prima storica vittoria di un olandese, Tom Dumoulin, ma con la felicità di sapere che sul podio di un'edizione così significativa, oltre a Nairo Quintana c'era anche il nostro connazionale Vincenzo Nibali.

Ci perdonerete, tuttavia, che dopo un momento così bello come il termine di una premiazione di una tra le più belle gare sportive mondiali, non possiamo dimenticare con una certa dose di malinconia che era assente - e lo sarà per sempre - un illustre e prestigioso ciclista: Michele Scarponi.

Un nostro ricordo: era il mese di luglio 2016, i ragazzi della sezione ciclismo della Polisportiva Madignanese erano impegnati nella preparazione in quel di Livigno dove da alcuni anni la presidente Mara Pola porta i suoi ragazzi per affinare tecnica e fisico.

L'incontro è stato quasi inaspettato ma un giorno si è presentato al gruppo madignanese Michele Scarponi che con la sua semplicità aveva dispensato segreti e consigli oltre ad autografi ai nostri miniatleti.

Pensate lo stupore dei ragazzi che si sono trovati d'avanti il campione. Sicuramente non se lo scorderanno tanto facilmente,e per questa grande emozione va ringraziato Mara e Giancarlo copia di vita e di sport.

Dopo una lunga chiaccherata Scarponi  aveva invitato i ragazzi per l'anno 2017 sempre a Livigno per altri insegnamenti e per una sgambata, ma,  purtroppo, il destino ci si è messo di mezzo e tutti sappiamo come è andata .

INcontro con Michele ScarponiIncontro con Michele ScarponiIncontro con Michele Scarponi