Polisportiva Madignanese

Cerca

Webmaster

Trovaci su Facebook

Contenuto

Anno 2011

1° gennaio 1999 – 31 dicembre 2010 = 12 anni!

Il bilancio consuntivo che stiamo epr discutere ed approvare è il 12° di questo Consiglio e di questa Presidenza.

Nell'anno 2010 siamo riusciti, con molta attenzione e senza essere troppo parsimoniosi, a ridurre i costi di gestione di quasi il 30% con un fatturato di poco inferiore a quello dello scorso anno.

Da fine '98 ad oggi abbiamo sempre chiuso in pareggio (i primi anni, con qualche sacrificio) tutti i bilanci; i fornitori ci hanno dato e continuano a darci la massima fiducia e questo dimostra l'oculatezza con la quale la Polisportiva si è mossa in tutti questi anni.

Abbiamo incrementato sia le attività sportive che le discipline, nonostante vi sia stato un lungo periodo di inattività del campo di calcio a 5, del campo da tennis e della palestra, a causa della loro ristrutturazione.

Con la consegna delle rinnovate strutture esterne da parte del Comune di Madignano abbiamo avuto maggiore visibilità da parte dei comuni limitrofi e questo ci ha permesso di mantenere e superare il numero degli iscritti alla nostra Associazione. Con orgoglio, oggi vi comunica che abbiamo superato quota 500.

La nostra filosofia della promozione dello sport giovanile, al gioco per tutti, ad un'ampia offerta sportiva multidisciplinare è risultata, nel tempo, una filosofia vincente.

Voglio ricordare tutte le discipline che compongono la ASD Polisportiva Madignanese:

  1. Attività motorie (per i più piccoli)
  2. Bocce
  3. Calcio
  4. Calcio a 5
  5. Ciclismo dilettantistico
  6. Ciclismo amatoriale
  7. Karate
  8. Kick-boxing
  9. La Plaza (Gruppo Giovani Madignano)
  10. Pesca sportiva
  11. Podismo
  12. Tennis
  13. Volley e Minivolley

La maggior parte delle discipline sono iscritte al Registro CONI.

Quest'anno, oltre che alla discussione ed approvazione dei bilanci, l'assemblea si dovrà occupare del rinnovo delle cariche del direttivo; a tale proposito, dato che ricopro la carica di presidente da quattro mandati e poiché da qualche tempo noto un calo di interesse da parte di alcune discipline verso l'organizzazione sportiva ed una vigorosa attenzione alla ricerca di risorse economiche che pure sono importanti, ma per me non fondamentali, ho deciso di non ricandidarmi al 5° mandato.

Spero che l'obiettivo primario della Polisportiva Madignanese rimanda quello di promuovere lo sport giovanile nel territorio, dando la possibilità ai nostri ragazzi di poter scegliere la disciplina sportiva a loro più congeniale.

Creare aggregazione, se possibile inserire nuove discipline e dare un contribuito alla crescita dei nostri giovani è un ulteriore obiettivo che ci motiva e ci spinge a continuare la nostra attività di volontariato.

In chiusura, vorrei ringraziare tutti i Consiglieri (alcuni mi sopportano da oltre 12 anni); tutti gli addetti alle strutture che con il loro lavoro, anche di volontariato, mantengono in modo eccellente i nostri impianti; i responsabili ed addetti del Circolo Gerundo che con la loro disponibilità hanno sempre garantito il servizio durante gli eventi organizzati dalla Polisportiva; tute le piccole e medie aziende del cremasco che con il loro contributo hanno permesso alla maggiori parte delle discipline sportive, di incrementare le loro attività.

Un ringraziamento particolare va a tutte le Amministrazioni Comunali che si sono succedute, non ultima quella di Virginio Venturelli che con il taglio del nastro nella scorsa estate, ci ha consegnato lo splendido impianto esterno che tutti ci invidiano.

Nuove sfide attendono la Polisportiva Madignanese e con la speranza che le iniziative proposte vengano sempre più apprezzare ed ancora meglio, partecipate dai nostri Madignanese, auguro serenità a tutti.

Giuliano di Pietro